SPACE FOR YOUR IMAGE DESCRIPTION OR TITLE

If fashion is a religion, VOGUE is his bible.


"Funny and charming, The September Issue is an open window on an industry where fantasy becomes an affable damn serious."
Time Out


I think I'm completely agree with this mention. After seeing "The September Issue", obviously. This film-documentary tells the "genesis" of the issue of September's Vogue. An issue extremely important because it acts as a guide for the next year's trends. Show the truth about the magazine's drafting. By the work of the icy Anna Wintour, to the amazing Grace Coddington's shoots in collaboration with excellent photographers, as Patrick Demarchelier or Mario Testino (just to mantion a few). For someone define Anna as "the world's most powerful woman" is quite exaggerated and inappropriate. But I wish you would see the movie from the start to finish to understant that there's a solid grain of truth in these words. You will realize how important are her words. A simple "no" or a "I don't like it" out of her mouth, can lead a catastrophe. Her decisions are adamant, and so the shoot must be started again, find new models, new scenery and new clothes. And meanwhile 50.000 $ are thrown away for having deleted a shoot. Fashion is one of the most powerful industry in the world, and determines an annual big turnover. Vogue is the apex of this endless social ladder. In the film are shot and mentioned some of the biggest names of this industry: as already said, it goes from Anna Wintour to Grace Coddington, from Patrick Dermachelier to Mario Testino, from Andrè Leon Talley to Thakoon, from Chanel Iman to Coco Rocha, from Jean-Paul Gaultier to Karl Lagerfeld. Seeing it you'll realize not only how this woman from the icy air, from the dark sunglasses and from the evergreen haircut is powerful, but also how the fashion's world is absurde, amazing and charming.
Good vision at all!


For more informations http://www.theseptemberissue.com/theatrical.html#/home


"Divertente e affascinante, The September Issue è una finestra aperta su un'industria in cui la fantasia diventa un affare dannatamente serio."
Time Out






Credo di essere completamente d'accordo con questa citazione. Dopo aver visto "The September Issue", ovviamente. Questo film-documentario racconta la "genesi" del numero di settembre di Vogue. Un numero estremamente importante in quanto fa da guida per le tendenze del prossimo anno. Mostra la verità sulla redazione della rivista. Dal lavoro della gelida Anna Wintour, ai magnifici servizi di Grace Coddington in collaborazione con fotografi eccellenti, quali Patrick Demarchelier o Mario Testino (giusto per citarne alcuni). Per alcuni definire Anna "la donna più potente del mondo" è assolutamente esagerato e inappropriato. Ma vorrei che vedeste dall'inizio alla fine questo film per capire che c'è un solido fondo di verità in queste parole. Vi renderete conto di quanto contino le sue parole. Un semplice "no" o un "non mi piace" uscito dalla sua bocca, può generare una catastrofe. Le sue decisioni sono irremovibli, e allora bisogna ricominciare il servizio da capo, cercare nuove modelle, nuovi scenari e nuovi abiti. E intanto vengono buttati via circa 50.000 $ per avere annullato un servizio. La moda è una delle industrie più potenti del mondo, e determina ogni anno un giro d'affari spropositato. Vogue è all'apice di questa infinita scala sociale. Nel film vengono ripresi e/o menzionati alcuni dei più grandi nomi di questa industria: come già detto, si va da Anna Wintour a Grace Coddington, da Patrick Demarchelier a Mario Testino, da Andrè Leon Talley a Thakoon, da Chanel Iman a Coco Rocha, da Jean-Paul Gaultier a Karl Lagerfeld. Vedendolo vi rendere conto non solo di quanto questa donna dall'aria glaciale, dagli scuri occhiali da sole e dal caschetto evergreen sia potente, ma anche di come è assurdo, fantastico e affascinante il mondo della moda.
Buona visione a tutti!


Per maggiori informazioni http://www.theseptemberissue.com/theatrical.html#/home




"There is something about fashion that can make people really nervous."  A.W




Journalist: "Is there a way to wear furn this winter ?".
A.W: "There is always a way to wear fur. Personally I have it on my back !"




                       

"I think what I often see it that people are frighteened about fashion. Because it scares them or make them feel insecure they just put it down. On the whole people that may say, the meanny things about our world I think that's usually because they feel, in some ways, excluded or, you know, not a part of 'the cool group' so as a result they just mock it."  A.W




"Just because you like to put on a beautiful Carolina Herrera dress or a pair of J Brand blue jeans instead of something basic from K-Mart it doesn't mean that you're a dumb person." A.W


"First of all... Its been a very bleak week so far its been bleak streak over here in America ! You know what ? It's the famine of beauty ! Its the famine of beauty ! The famine of beauty honey ! My eyes are *starving* for *beauty*!"  Andrè Leon Talley to Vera Wang


Journalist: "Many people say that you are an 'Ice Woman'..."
A.W: "Well, this week it has been very cold that's all I can say."


"It's gorgeous !". Anna to Karl Lagerfeld


September 2007. Sienna Miller phographed by Mario Testino on Vogue Cover.


                                       

4 comments:

  1. i like ur blog and follow hope u like my blog and follow

    http://marshata.blogspot.com/
    http://marshata.blogspot.com/
    http://marshata.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Ciao cara, davvero ottimo post :) Conosco il libro già da tempo prima che uscisse, ma non ho avuo mai l'occasione ne di comprarlo ne di farlo ordinare. Finalmente mi sono decisa e domani sarà mio :) Ne abbiamo visto un breve spezzone oggi in classe , studiamo l'inglese del settore moda, e the september issue è un ottimo allenamento. Grazie per il commento, si non mi è piaciuto il look adottato da Chiara, purtroppo non mi piace molto come fashion blogger, ce ne sono di migliori in giro, come dico sempre , quando soldi e bellezza sono tutto. Un bacio!

    RispondiElimina
  3. Grazie carissima per essere passata, come immagini per me è molto importante l'opinione di ragazze/i sulla mia età e con la mia stessa ambizione. Intanto ti auguro una buona visione del film, e fidati se sei una vera amante di questo mondo potrebbe uscirti anche qualche lacrima !

    Finalmente qualcuno che la pensa come me sulla Ferragni. Sono stufa di vedere i suoi tronchetti realizzati senza un minimo di esperienza o formazione alle spalle e tutti i suoi capi ultra-griffati indossati solo per il nome che portano.
    Continuo a seguire il tuo blog, un bacione ;)

    RispondiElimina

Fashion Flakes All rights reserved © Blog Milk Powered by Blogger